Intestazione Newsletter
 
 

Notizie della Newsletter gestita dal Centro di risorse didattiche e digitali, per conto della Divisione della scuola.





Newsletter - 7 dicembre

Comunicazione

Formulario per sottoporre percorsi/materiali didattici legati al nuovo Piano di studio della scuola dell’obbligo ticinese

Formulario per sottoporre percorsi/materiali didattici legati al nuovo Piano di studio della scuola dell’obbligo ticinese

A partire dall’anno scolastico 2015/16 ha preso avvio la messa in atto del nuovo Piano di studio della scuola dell’obbligo ticinese. All’interno di questo processo è previsto un importante lavoro di produzione di materiali didattici che si svolge nei laboratori Progettare per competenze organizzati in collaborazione con il Dipartimento Formazione e Apprendimento della SUPSI. Nell’ambito di questi ultimi, gruppi di docenti stanno elaborando esempi di materiali didattici legati al nuovo Piano di studio che saranno resi pubblici a partire dall’anno prossimo.

In parallelo a questo grande progetto, molti docenti producono individualmente e spontaneamente una quantità importante di materiali molto validi e interessanti, che però spesso non hanno modo di condividere con i propri colleghi o con altri attori del sistema scolastico ticinese.

L’implementazione del nuovo Portale didattico, iscritta tra le proposte del progetto di riforma La scuola che verrà, permetterà una condivisione dei materiali didattici prodotti dai docenti. Grazie alla sua struttura, il portale consentirà infatti di caricare e scaricare liberamente diverse tipologie di materiali, favorendo allo stesso tempo la divulgazione e valorizzazione di esperienze innovative.

In attesa che lo strumento informatico sia finalizzato, si è voluto mettere a disposizione un canale attraverso il quale i docenti possano già sin d’ora inoltrare alla Divisione scuola materiali e percorsi didattici in linea con il nuovo Piano di studio della scuola dell’obbligo ticinese che saranno poi caricati sul Portale non appena pronto. Si invitano i docenti che desiderano approfittare di questa opportunità a compilare l’apposito formulario e ritornarlo - allegando il materiale didattico in questione - alla Divisione scuola (decs-ds@ti.ch).

Ringraziando anticipatamente per il prezioso contributo che vorrete fornire vi saluto molto cordialmente.

Emanuele Berger

Scarica il formulario dalla pagina Proposte di materiali didattici per la scuola dell'obbligo.

Scarica la comunicazione in formato PDF.

DAS in educazione alimentare nella scuola media: sono aperte le iscrizioni

DAS in educazione alimentare nella scuola media: sono aperte le iscrizioni

Per preparare l’importante ricambio generazionale dei prossimi anni, il DFA propone, in accordo con il DECS, un Diploma of Advanced Studies in Educazione alimentare nella scuola media. Il corso ha una durata annuale, prevede corsi serali e una pratica professionale parallela.
Per maggiori informazioni, a partire dal 7 dicembre 2016, è possibile consultare www.supsi.ch/go/eal. Le iscrizioni sono aperte fino al 28 febbraio 2017.

Leggi e scarica la locandina.

Agenda

Linguissimo: il concorso svizzero delle lingue

Linguissimo: il concorso svizzero delle lingue

Il progetto LINGUISSIMO si rivolge ai giovani tra i 16 e i 21 anni e in particolare a studenti e insegnanti del secondario II. La prima fase del progetto consiste in un concorso di scrittura su scala nazionale: i giovani di tutte le regioni linguistiche sono invitati a mandare due testi – una composizione sul tema del concorso nella loro lingua materna e un autoritratto in un’altra lingua nazionale.

Il tema del concorso per l’edizione del 2017 è: La mia città a testa in giù. I ragazzi sono liberi di scegliere la forma scritta più adatta a esprimere una prospettiva originale sul loro luogo di vita e le loro utopie urbanistiche. Possono anche illustrare il loro testo con un contributo visivo (disegno, foto, mini-video, ecc.). Gli autori dei 30 testi migliori sono invitati a partecipare a un fine settimana incentrato sull’incontro delle lingue.

Durante l’incontro delle lingue, i finalisti avranno l’opportunità di incontrare gli esperti di rubrica umoristica che li introdurranno a questo particolare genere. La finale mette l’accento sull’incontro e lo scambio linguistico: i partecipanti redigeranno una rubrica umoristica a quattro mani insieme a un(a) giovane di un’altra regione linguistica. I tre migliori tandem bilingui vincono il premio della finale: un viaggio insieme in una città d’Europa.

Il termine d’iscrizione per le classi è fissato al 31 gennaio 2017, mentre i due testi devono essere inviati entro il 15 febbraio 2017.

Leggi e scarica la presentazione del concorso.

Leggi e scarica i suggerimenti utili per gli insegnanti.

Maggiori informazioni: www.linguissimo.ch

Canta francofonia: un concorso musicale promosso dalla Semaine de la langue française et de la francophonie

Canta francofonia: un concorso musicale promosso dalla Semaine de la langue française et de la francophonie

Dal 16 al 26 marzo 2017 si terrà la Settimana della lingua francese e della francofonia. Le classi di scuola media, delle scuole medie superiori e delle scuole professionali sono invitate a partecipare a un concorso musicale. Ad allievi e docenti è proposto di scrivere un testo in lingua francese e di metterlo in musica così da produrre una canzone in forma audio o video.

Il termine d’invio è fissato al 24 febbraio 2017. Per partecipare basta scrivere all’indirizzo seguente: slff@ne.ch.

Leggi e scarica il bando del concorso.

Maggiori informazioni sulla Semaine de la langue française et de la francophonie: www.slff.ch

Area didattica

Sussidi didattici. Il dossier di candidatura: online una documentazione dinamica e istruttiva

Sussidi didattici. Il dossier di candidatura: online una documentazione dinamica e istruttiva

L’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale (UOSP) ha pubblicato online, sul sito ti.ch/orientamento, il dossier di candidatura pensato innanzitutto per allievi/e della scuola media alla ricerca di un posto di tirocinio, ma utile anche per un pubblico più ampio interessato alla preparazione dell’iter di candidatura.

La documentazione pubblicata offre consigli pratici sulla redazione della “lettera”, sulla presentazione del proprio “curriculum vitae” e sulla preparazione al “colloquio”.

Il dossier di candidatura è, infatti, composto da:

  • una “lettera” interattiva con i punti rilevanti da sviluppare e le informazioni da tener presente;
  • un “curriculum vitae” con i punti salienti da includere e le annotazioni relative ad una presentazione maggiormente professionale.

Sono presenti anche due “colloqui” video svolti da un’esperta di risorse umane a due allieve della scuola media, in cui vengono poste le domande standard e indicati anche i suggerimenti da tener presente davanti ad un datore di lavoro.

L’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale (UOSP) ha voluto ideare uno strumento utile, diretto e dinamico per rendere maggiormente istruttiva la preparazione del dossier di candidatura e del tanto atteso colloquio. Infatti sia la lettera, sia il curriculum vitae come anche i colloqui-video sviluppano gli aspetti individuali del candidato (es. evitando di fornire lettere standard già utilizzate) e offrono degli spunti di riflessione sui contenuti, grazie ai vari consigli e annotazioni.

La Junior Chamber International Ticino (JCI) e il Centro di risorse didattiche e digitali (CERDD) hanno collaborato rispettivamente per l’organizzazione e la produzione dei due colloqui-video.

Il dossier di candidatura e i due colloqui-video si possono visualizzare nella pagina Vorrei fare un tirocinio alle seguenti voci:

  • Suggerimenti per preparare il dossier di candidatura (lettera e curriculum vitae in formato pdf)
  • Consigli per prepararsi al colloquio (due video - colloqui).

Prossimamente la documentazione sarà presente anche sul sito orientamento.ch

L’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale ringrazia tutti gli attori del settore (orientatori, docenti, ecc.) per diffondere agli allievi le informazioni in merito alla pubblicazione online del dossier di candidatura, in funzione anche della campagna di collocamento a tirocinio e all’iniziativa promossa dal DECS, aTUxTU (prevista per il 22 febbraio 2017).

Informazioni
Ufficio dell'orientamento scolastico e professionale
Stabile Torretta
6500 Bellinzona
Tel. 091 814 63 51
www.ti.ch/orientamento

colloquio.jpg

Sussidi didattici. Narrazione e scelte

Sussidi didattici. Narrazione e scelte

Un contributo dell’italiano allo sviluppo di competenze trasversali e ai contesti di formazione generale.

Realizzato dal Gruppo esperti per l’insegnamento dell’italiano nella Scuola media, maggio 2016.

La scheda didattica

LETTERE.jpg

Sussidi didattici. La grande traversata

Sussidi didattici. La grande traversata

Agathe Demois, Vincent Godeau. - Milano : L'ippocampo, 2014. - 1 vol. -ISBN: 978-88-6722-089-2

È un libro tutto rosso … ma anche un po' azzurro. Le pagine si presentano come fittissimi disegni rossi aggrovigliati. Una lente ci permette di svelare le decine di mondi azzurri celati dietro alle storie apparenti. Il protagonista è rosso pure lui e Beccorosso è il suo nome.

Beccorosso è un uccello in partenza, deve affrontate un lungo viaggio migratorio ma, a differenza dei puntualissimi compagni, lui arriva molto in ritardo e non gli vengono risparmiate sgridate e ramanzine. Cosa ha fatto per raggiungere "L'Altra Parte" così lentamente? Ha osservato! Ha attraversato foreste, orti, città, zone industriali, stazioni affollate e in ogni luogo ha trovato storie e mondi paralleli a cui dedicare tempo e attenzione.

Controlla la disponibilità

 

la-grande-traversata.jpg

Sussidi didattici. Stella come te : la vera storia della stella cometa

Sussidi didattici. Stella come te : la vera storia della stella cometa

Alberto Pellai, Antonio Ferrara. - Saronno : Monti, 2004. - 1 vol. : ill. - ISBN: 88-8477-082-3

Una stupenda favola, illustrata artisticamente, che accompagna i ragazzi in un percorso narrativo avvincente, sviluppando diversi obiettivi educativi: il potenziamento dell’autostima, la promozione dell’integrazione, la valorizzazione della spiritualità naturale dei bambini. Alberto Pellai si occupa di educazione alla salute e prevenzione in età evolutiva.

Controlla la disponibilità

Stella.jpg


Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport
Divisione della scuola

Centro di risorse didattiche e digitali
Viale Stefano Franscini 32
6500 Bellinzona



tel. +41 91 814 63 11
fax +41 91 814 63 19
decs-cerdd@ti.ch

www.ti.ch/cerdd
www.ti.ch/scuoladecs

ti_bottom_filetto-def316.png